Dal 30 marzo al 1 aprile le Terze Medie sono “entrati nella pancia” della nostra storia. 70 cuori pieni di domande, 9 professori accompagnatori e una guida tanto competente da  far rivivere quei luoghi.  Ecco alcuni ingredienti speciali di questa gita:

L’ordine al sacrario di Redipuglia davanti al monumento al milite ignoto

L’entusiasmo nel riconoscere il proprio cognome tra i 10000 “presente”

L’innovazione del centro di ricerca scientifica internazionale SincrotoneElectra

La fatica dell’escursione di due ore e mezza alla “quota insanguinata”

Il ritmo dei canti degli alpini, rievocati in memoria della grande guerra

L’originalità della serata danzante dove il valzer ha riscosso un successo inaspettato


Il silenzio alla Risiera di San Sabba trasformata in campo di concentramento

L’emozione di visitare la Grotta Gigante che ha ben 10 milioni di anni

Ringraziamo tanto Andrea Ricardi, professore di storia e filosofia che non è stato solo una guida per noi! Ci ha proposto un lavoro che è stato un crescendo di immedesimazione, perché è riuscito “a farci vedere quello che non c’è”.
Le guerre cancellano tutto, anche i nomi: A Redipuglia il milite è ignoto. Entrando nel campo di concentramento perdi il nome per diventare un numero.
Ancora una volta però, quando uno riesce a ridare il nome alle cose, riesce anche a riappropriarsi della storia. E del suo nome.

Per la gallery clicca qui

ENTE GESTORE: Cooperativa Sociale Pier Giorgio Frassati
Via San Carlo 4 - 20822 Seveso (MB) - Tel. +39 0362 650873
CF: 07340130157 - P.Iva: 00855730966 - Codice SDI: KRRH6B9
Pec: frassati@gigapec.it

Contattaci

  • Scegliere a quale ufficio si desidera che arrivi la richiesta

Privacy policy | Cookie Policy